Adesivi base EVA cosa sono e dove si applicano

Non c’è dubbio, gli adesivi EVA hanno conquistato in pochissimo tempo tutti coloro che hanno deciso di acquistarli per le proprie necessità, e sono rappresentati da un processo di realizzazione decisamente innovativo e specifico per far sì che questi durino per un tempo decisamente maggiore dei normali adesivi.
Si rendono dunque fondamentali in determinati aspetti e sono davvero versatili: proprio per le caratteristiche tecniche che possiedono possono essere applicati ovunque senza troppe preoccupazioni.

 

Cosa sono gli adesivi a base EVA?

Gli adesivi hot melt EVA di Collagraf si attaccano in maniera perfetta anche sulle superfici più complesse.
Essi sono realizzati con un composto chimico, l’Etilene Vinil Acetato, che da poco si è scoperto molto utile per la produzione di questo prodotto.
EVA è proprio l’acronimo di questa sostanza che una volta riscaldata riesce a fornire l’azione collante e adesiva in ogni singola superficie esistente.

Uno dei principali vantaggi degli adesivi EVA è proprio l’atossicità e la capacità di attecchire perfettamente ovunque grazie all’altissima azione adesiva.

L’adesivo resiste per moltissimo tempo anche grazie alla forte resistenza dei fogli in cui vengono stampati.
Il disegno resterà perfettamente intatto anche dopo eventi atmosferici avversi.
La pioggia, anche forte, non sarà affatto un problema per gli adesivi a base EVA, che continueranno a resistere in maniera ottimale.

Anche l’applicazione degli adesivi a base EVA è molto semplice: non servirà alcun solvente o prodotto in particolare, dunque potrà essere eseguita anche dalla singola persona senza dover chiamare un professionista.

I principali settori di applicazione degli adesivi a base EVA

I settori di applicazione di questi adesivi sono molteplici:

– L’edilizia, in cui vengono utilizzati sia a scopo decorativo che costruttivo;
– Il packaging, settore in cui sono molto comuni in ogni singola confezione, dal cartone fino ad arrivare alla plastica e al vetro, vista la forte resistenza. Questi adesivi sono gli stessi che trovi sulle bottiglie di vetro, in quanto devono resistere a condensa, passaggi di mano in mano e molto altro;
Settore tessile, specialmente per quanto concerne le etichette di materassi e oggetti della casa;
Settore automobilistico, con tutti gli adesivi che vengono applicati sulle auto, e pare scontato che debbano resistere a tutti i vari fenomeni atmosferici;
– Settore ebanistico, per poter attaccare tutti gli adesivi sul legno, ove talvolta non si attaccano i normali adesivi;
Fai da te e hobbistica, in cui possono essere utilizzati per le più svariate ragioni.

 

Conclusioni

Eccoci quindi giunti al termine del nostro articolo in cui abbiamo avuto modo di scoprire in maniera dettagliata ogni singolo aspetto che si rivela di fondamentale importanza per comprendere le funzionalità degli adesivi a base EVA.
I prodotti hot melt EVA hanno rappresentato una vera rivoluzione nel settore delle colle industriali, e non c’è alcun dubbio sul fatto che siano i migliori da acquistare per poter lavorare negli ambienti che abbiamo citato in precedenza.