Autoadesivi “pressure sensitive”

Autoadesivi “pressure sensitive”

Collagraf ha messo a punto una linea di innovativi autoadesivi a caldo Pressure Sensitive.
Si tratta di speciali adesivi sensibili alla pressione, attraverso la quale si realizza l’incollaggio fra le superfici, e la forza di adesione, inoltre, non solo dipende dall’adesività dell’hot melt, ma anche dal grado di pressione che viene esercitato.

Non necessitano di alcun tipo di attivazione, come al contrario avviene per altre tipologie di adesivi, che sfruttano invece l’evaporazione di acqua o di solventi, o altre particolari reazioni chimiche, per far aderire i supporti.
I tempi di presa sono rapidi e i tempi aperti permanenti, essendo appunto adesivi sempre attivi.

Gli autoadesivi prodotti dalla Collagraf sono capaci di sopportare con efficacia variazioni di temperatura anche repentine, e possono quindi essere utilizzati in un range climatico molto ampio, resistendo bene sia al caldo che al freddo, senza alterare il loro grado di aderenza.

La capacità adesiva è garantita sia dalla loro caratteristica di adattarsi al substrato aderente, sia dalla resistenza alla deformazione che hanno, se sottoposti a stress.
L’azienda, da decenni specializzata nella produzione di colle e adesivi a caldo, effettua numerosi test per garantire ai clienti le massime performance dei loro articoli.

Per mantenere un adeguato livello di aderenza, gli autoadesivi Pressure Sensitive Collagraf si caratterizzano per le loro ottime proprietà viscoelastiche, che associano alle reazioni di tipo viscoso (la deformazione dipende dalla temperatura), risposte di tipo elastico, autoadattandosi al supporto con precisione.
Queste tipologie di autoadesivi hanno un grado di viscosità variabile a seconda degli utilizzi e degli applicatori utilizzati e un punto di rammollimento compreso fra 70° e 80°.
Tutto questo rende gli autoadesivi Pressure Sensitive della Collagraf un prodotto di primo livello tra gli adesivi sempre attivi, dotati di una appiccicosità permanente.

Trovano largo impiego in molti settori, grazie alla loro caratteristica di essere adesivi permanenti sempre attivi, garantendo cioè un tempo aperto permanente.
Vengono impiegati in cartotecnica, nel packaging, nell’edilizia, negli etichettifici, nell’assemblaggio di componenti in plastica (soprattutto di grandi dimensioni), nella produzione di mobili e materassi, nella realizzazione di cerotti assorbenti e pannolini.

Sono disponibili in pani (multiblocks) o in pillows/lumps (formato più piccolo).

 

Area Riservata

Per consultare la scheda tecnica occorre essere registrati al sito